La Comunità Capi ricorda Don Andrea

April 27, 2020

Cari Valdenzini e non, Come forse alcuni di voi già sanno, lo scorso 7 Marzo (2020) ci ha lasciati il nostro storico Assistenze Ecclesiastico, Don Andrea Avanzini, Parroco di Bannone. Don Andrea, Baloo per i nostri fratellini dei Lupetti, ci ha accompagnato per tantissimi anni e in moltissime avventure, lasciando a tutti impresso nel cuore qualche momento assieme e strappando a ognuno di noi una risata. Il nostro gruppo ha voluto ricordarlo con una preghiera speciale, tutti noi capi uniti nonostante la distanza, per augurargli Buon Vento. 

Qui troverete il video realizzato dalla Co.Ca. e a seguire una lettera scritta da Francesco Fenga, fondatore del gruppo e grande amico di Don Andrea.

 

Caro Don Andrea, o Baloo peri nostri lupetti, non pensavo di trovarmi a scrivere
della tuo ritorno alla casa del padre, essendo più giovane di me non ci pensavo
proprio.
Hai iniziato a farci da assistente ecclesiastico nell’ormai lontano 2002, avevi già fatto
delle belle esperienze con altri gruppi scout della nostra zona, ma è del nostro
gruppo che ti eri veramente innamorato.
Ci hai accompagnato nella nostra crescita numerica e spirituale, e in molte delle
nostre avventure.
Da dove sei adesso non smetterai di seguirci e potrai raccomandarci meglio al Padre.
Come potremo dimentircare i molti momenti vissuti insieme sia con tutto il gruppo
che io e te.
Tra le tante mi piace ricordarne alcune.
La Route in Croazia in barca a vela con il clan , delle 4 barche io e te e mia moglie
Anna eravamo su Miracle , un segno del destino, quella Route fu magica, con la
celebrazione della Santa Messa ogni mattina su Miracle con la presenza di tutti i
ragazzi del Clan confluiti a bordo dalle altre barche.
Per l’occasione di quella route ti eri preparato imparando a nuotare.
L’acqua per te era un ambiente quasi ostile, ma hai imparato ad amarla; hai persino
preso la patente nautica a vela.
Il pellegrinaggio a Santiago, 110 chilometri passati insieme, eravamo 75 , e tu la sera
dopo una giornata di cammino ci hai confessato quasi tutti dopo cena e dopo la
santa messa celebrata nel refettorio del campeggio.
Il lancio del Bota Fumeiro alla cattedrale di Santiago, durante la messa al termine
del pellegrinaggio, te lo eri proprio meritato.
Ti abbiamo passato la passione della nautica, me lo ricordavi sempre, e avevi piacere
di accompagnarmi al salone della nautica a Genova dove andavamo a cercare nuovi
equipaggiamenti per la nostra base; ma anche mi hai portato assieme a Roberto a
Bocca di Magra per fare dei giri insieme in catamarano.
Quante messe al campo, quante chiacchierate insieme a parlare dei ragazzi e dello
scoutismo e molti altri ricordi adesso sfumati.

Buon vento …per sempre e arrivederci.

Please reload

Featured Posts

Route estiva: il nostro clan cammina fino a Roma

August 18, 2019

1/3
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive
Please reload

Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon