San Giorgio di Zona 2018

April 25, 2018

Il San Giorgio quest'anno si è svolto proprio a Montechiarugolo.
Tutti i gruppi della zono di Parma si sono ritrovati all'Enza dove sono iniziate le attività.
Il primo gioco consisteva in topografia, cioè, i capi ci hanno consegnato una cartina e noi dovevamo trovare e raggiungere il punto indicato e nel mentre dovevamo trovare alcuni materiali per esempio tracce di animali.
Successivamente abbiamo costruito il rifugio in cui avremmo dormito la notte. Finita questa attività abbiamo cenato TUTTI insieme e dopo siamo risaliti  per andare a Messa.
Ovviamente il gioco notturno non poteva mancare!! Siamo andati in un prato vicino al castello e qui ci hanno fornito di stracci con i quali dovevamo arrivare a prendere dei pezzi di carta ''protetti'' dai capi e, ovviamente, dovevamo passare degli ostacoli sennò sarebbe stato troppo facile.
La giornata si è conclusa andando a letto.

La mattina abbiamo fatto colazione tutti insieme e abbiamo svolto alcune prove come: pioneristica, la costruzione di una barella e degli scudi, fare nodi, fare il percorso hebert; mentre dopo il pranzo c'è stato Il gioco finale il quale consisteva nel colpire un cuore gigante protetto dai capi. Finito tutto ci sono state le premiazioni e ovviamente… il Val d'Enza non ha vinto!
Come ogni evento c'è stato modo di conoscerci e confrontarci così da poter imparare cose nuove!!


L'uscita al lago di Como è iniziata nel primo pomeriggio. Il reparto è partito in pullman il quale si è fermato a ''prendere'' dei ragazzi del Bologna 5 il quale ha passato tre giorni con noi. Arrivati alla base sono state montate le tende e, i ragazzi, hanno mangiato.
Il giorno dopo si sono  svolte due lezioni teoriche sulle andature e sulla nomenclatura.
 Fatto ciò sono stati scritti gli equipaggi e montati gli alberi del 420. Finalmente sono usciti e per tutto il pomeriggio!! Sempre nel primo pomeriggio il reparto è stato raggiunto dalla sq. degli scoiattoli del Parma 8. Rientrati i ragazzi hanno cenato e, anche se stanchi hanno fatto un mini bivacco.
 L'ultimo giorno non sono state usate barche poichè il tempo era un po' brutto per ciò sono usciti in canoa. Dopo essere rientrati e aver messo a posto sono ripartiti per tornare a casa.

Please reload

Featured Posts

Route estiva: il nostro clan cammina fino a Roma

August 18, 2019

1/3
Please reload

Recent Posts
Please reload

Archive
Please reload

Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • YouTube Social  Icon