Attivita' della CO.CA

 

In questa sezione potrai trovare i progetti su cui sta lavorando la comunità. I capi potranno scaricare da qui le bozze dei lavori fatti a riunione e i genitori potranno trovare anticipazioni sul futuro del gruppo.

Progetto Educativo

Il Progetto Educativo (PE o PEG) è il progetto che la Co.Ca redige ogni tre-quattro anni e verifica annualmente.
Nella realizzazione del PE vi è una fase di analisi dei bisogni dei capi, dei ragazzi e del territorio.
Il PE è lo spunto principale per le singole Branche, sulla base del quale, prepareranno i Progetti di Unità (PU) che sono quindi la traduzione più "concreta" degli obiettivi che la Co.Ca.


 

Attività
di Formazione

Dal 2014 la Co.Ca del Val D'Enza ha deciso di intraprendere un discorso di formazione interna dei suoi Capi, in aggiunta alla formazione che l'Associazione propone, creando momenti di confronto su temi come: Comunicazione, Leadership, PNL.

Luce
di Betlemme

Nella Chiesa della Natività a Betlemme vi è una lampada ad olio che arde perennemente da moltissimi secoli, alimentata dall' olio donato a turno da tutte le Nazioni cristiane della Terra.  Poco prima di Natale un bambino, venuto appositamente dall' Austria, accende una luce dalla lampada nella Grotta di Betlemme che è poi portata a Linz con un aereo e da li in treno anche in Italia. Ormai  da parecchi anni,  il nostro Gruppo con il Cda, il Reparto, il Clan, la Co.Ca.   ed alcuni genitori si reca  a Parma ad  accoglierla, per poi diffonderla nelle proprie Parrocchie o semplicemente portare nel cuore il messaggio di pace e speranza di cui è simbolo. 

Vita Associativa

La vita di un Capo Scout non è solo legata all'educazione dei ragazzi, i Capi infatti partecipano anche a momenti di confronto o formazione che vanno al là di ogni singolo gruppo.

Riunioni di Zona (equivalnete della Provincia), Assemblee Regionali, Convegni ed eventi Nazionali sono alcuni esempi di attività che i Capi Agesci vivono in più, oltre, l'educazione dei ragazzi.
 

Cena
dell' Adozione

Da parecchi anni il Val D'Enza tra le sue attività organizza la Cena dell'Adozione, un progetto che coinvolge le branche a tutti i livelli.

Con questa cena si raccolgono fondi per poter adottare e mantenere bambini a distanza.

 

Apertura
delle attività

Come ogni anno diamo il via alle nostre attività scautistiche cominciando tutti assieme: castorini, lupetti, esploratori, guide, rovers, scolte, capi e pure con i genitori (che si sentono giovani e desiderosi di giocare).
Questo lo facciamo per dar forza al nostro senso di famiglia, permettendo ai piu grandi di aiutare i fratellini piu piccoli e dare stimolo ai piccoli di diventare grandi, attraverso il gioco.
 

INDIETRO
  • Facebook Icona sociale
  • Youtube
  • Instagram - Bianco Circle

Visitatori dal 6/2/2015